arresti domiciliari avvocato penalista Parma

Arresti domiciliari, art.284 c.p.p. 1. Con il provvedimento che dispone gli arresti domiciliari, il giudice prescrive all'imputato di non allontanarsi dalla propria abitazione o da altro luogo di privata dimora ovvero da un luogo pubblico di cura o di assistenza ovvero, ove istituita, da una casa famiglia protetta. 1-bis. Il giudice stabilisce il luogo degli arresti domiciliari in modo da assicurare le esigenze di tutela della persona offesa dal reato. 2. Quando è necessario, il giudice...
Altro

Vacanza rovinata danni risarcimento

Vacanza rovinata danni risarcimento estratto Cassazione Num. 5602 Anno 2015 [Omissis] proponeva nel 2006 dinanzi al Giudice di pace [Omissis] domanda di risarcimento danni da vacanza rovinata nei confronti della agenzia di viaggi [Omissis]che le aveva venduto un pacchetto turistico, allegando vari disservizi, quali la mancata fruizione di un hotel della categoria prevista nel pacchetto ed il ritardo di tre ore del volo di ritorno. Il giudice di pace rigettava la domanda, ritenendo che g...
Altro

Stalking minacce percosse lesioni stupefacenti penale

Stalking minacce percosse lesioni stupefacenti penale estratto Cassazione Num. 20968 Anno 2015 [Omissis] ha derubricato l'originaria imputazione di atti persecutori (articolo 612 bis cod.pen.), posta in essere da [Omissis] nei confronti del coniuge! [Omissis] in quella di tentata violenza privata e molestie (articoli 56, 610 e 660 cod.pen.). 2. Avverso tale sentenza ha proposto ricorso per cassazione l'imputato, a mezzo del proprio difensore, lamentando: 1) la inosservanza o erro...
Altro

stalking minacce percosse lesioni ingiurie penale Avvocato Parma

Stalking minacce percosse lesioni ingiurie penale estratto Cassazione Num. 26818 Anno 2015 [Omissis] Il ricorrente deduce violazione di legge e vizio di motivazione ,poiché ingiustificatamente i giudici di merito hanno ritenuto attendibili le dichiarazioni della persona offesa, che, viceversa, nascondeva l'uso, da parte sua, di sostanze stupefacenti e, per contro, del tutto inattendibili le dichiarazioni dell'imputato, che invece si era rivolto ai servizi sociali, nel luglio 2012, per ...
Altro

risarcimento pedone Avvocato Parma

Risarcimento pedone danni sinistro estratto Cassazione Num. 12721 Anno 2015 [omissis] I motivi di ricorso possono essere esaminati congiuntamente in quanto strettamente connessi. Essi devono essere dichiarati inammissibili laddove tutti, sotto lo schermo del difetto di motivazione ( che non viene neppure individuato in riferimento alle differenti, alternative tipologie, né illustrato segnalando il passo della motivazione in cui il ragionamento della corte territoriale sarebbe viziato e...
Altro

Risarcimento danni sinistro comune Avvocato Parma

Risarcimento danni sinistro comune estratto Cassazione Num. 22529 Anno 2014 [omissis] I motivi esaminati congiuntamente sono fondati, ed il ricorso va quindi, accolto. Premesso che correttamente la Corte di merito ha individuato nell'art. 2051 c.c. la norma applicabile nella specie, la stessa ha poi erroneamente imputato alla condotta di guida del solo ciclista la responsabilità del fatto lesivo, quale caso fortuito, senza dare alcun conto della presenza della griglia fuori sede qu...
Altro